Svariate cose da puntualizzare sulla maternità, ovvero la cognizione del tempo

Avrei voluto scrivere un altro post, in cui raccontavo estasiata perché la gente è anche bella, gli episodi teneri della gravidanza, ma in verità il tempo è una cosa che non puoi programmare, perché Federico Marito Finch è nato il 22 giugno, scegliendo come compleanno l’anniversario di matrimonio di mamma e papà.
Il parto è stato lungo, doloroso e fantastico. Abbiamo avuto qualche disavventura al ritorno a casa, ma siamo veramente felici.

Annunci

3 pensieri su “Svariate cose da puntualizzare sulla maternità, ovvero la cognizione del tempo

  1. lanoisette ha detto:

    Congratulazionissime. Nipota era prevista per il 23, è arrivata il 16, col cambio di luna. Anche i nquel caso, parto lungo e doloroso. e complicanze dell’epidurale. per fortuna ora tutto bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...